Volontariato

Il volontario, coadiuvato dalla coordinatrice, segue il malato nel suo iter, muovendosi tra domicilio, strutture degenti e studi medici.

Nella presa a carico globale delle cure, il volontario diventa l’anello di congiunzione tra le parti: professionisti, famiglia e società. Il contributo del volontario è finalizzato a migliorare la qualità di vita del malato nella sua quotidianità e a offrire un sostegno importante alla famiglia.