Attività per i pazienti

Sopraceneri: “Le attività del martedì”

L’Associazione Triangolo da vent’anni è impegnata nell’offrire alle persone con esperienza di malattia oncologica il recupero e/o il mantenimento della massima autonomia fisica e soprattutto relazionale.

Partecipare alle attività del martedì significa condividere un’esperienza diversa, arricchente, fatta di contatti con gli altri, di confronti, di voglia di ritrovare un momento di distensione con persone che vivono analoghe vicissitudini. In uno spazio fisico diverso, in un clima di serenità in cui si possano abbandonare lo stress, le preoccupazioni quotidiane, l’assillo per la malattia e dove più del risultato finale è importante il percorso fatto, la relazione con l’altro, la capacità di far nascere o rinascere abilità creative e artistiche. 

Arteterapia – Katharina Stock-Bernasconi: Il percorso creativo e la comunicazione favoriscono il riequilibrio psico-fisico e consentono di affrontare l’esperienza della malattia con maggior serenità e sicurezza personale.

Coreoterapia – Maya Halter: è basata sullo scambio tra movimento corporeo e vita mentale, lasciarsi portare da movimenti e sentire l’effetto sull’emozionalità.

Momenti con l’artista – Pierre Pedroli: lasciarsi andare e rappresentare con colori e materiali tutto ció che non riusciamo a dire con le parole.

Ritmo e forza - Petra Uffer:  Con la ginnastica cerchiamo di migliorare la capacità fisica acquisendo fiducia nel nostro corpo e migliorando la propria qualità di vita.

Sofrologia – Anny Vagnières: tecniche di rilassamento per recuperare il contatto con il proprio corpo imparando a scoprire le parti che trasmettono delle sensazioni piacevoli nonostante la malattia.

Teatro - Luisa Ferroni: Il teatro puó provocare tante emozioni, affrontarle con cura e sensibilità porta a rafforzare nuove visioni di sé e ad un successo terapeutico

Le attività sono gratuite ed aperte ai pazienti ed ai loro familiari. Le persone che desiderano partecipare agli incontri del martedì sono pregate di contattare la coordinatrice dei volontari al numero 0917518241 - 079 682 4775